Gioacchino Sauro

Gioacchino Sauro

Sono nato nel 1959 e la mia prima pipa l’ho fumata a 14 anni. Volevo emulare il mito di Sherlock Holmes i cui telefilm venivano trasmessi in televisione, allora un mostro in bianco e nero che cominciava a mietere le prime vittime.

Scoprii la calda sensazione di tenere in mano un oggetto di legno levigato a specchio da cui scaturivano odori evocativi di terre lontane.

Leggi tutto »

workshop

Workshop

Io lavoro in casa. Un po’ perché ho la fortuna di vivere in un ampio appartamento in città, ma soprattutto perché amo considerare il laboratorio come un’estensione degli spazi che abito quotidianamente.

Buona parte della mia attrezzatura è stata costruita espressamente per il lavoro sulle pipe. In questo, l’attività di un pipemaker si distingue da quello di molti altri artigiani.

Leggi tutto »

  • Tokyo 2018: pipes show e incredibili sogni

    Tokyo 2018: pipes show e incredibili sogni

    Quando finalmente atterri all’aeroporto di Narita, ti accorgi che, nonostante tutte le informazioni accumulate prima della partenza, nulla poteva prepararti a ciò che ti trovi di fronte: l’alieno mondo nipponico si rivela per la prima volta ai tuoi occhi, e in te, vergine occidentale, affiora un improvviso sentimento di inadeguatezza. E adesso?– ti chiedi – […]

    Leggi tutto »

back to top